Da Valtenesi Horses scopri la storia di un’eccellenza


ArrowArrow
Shadow
Slider

ArrowArrow
Shadow
Slider

Valtenesi Horses: una storia di passione, tradizione e innovazione.

E’ un azienda agricola che si trova nella nota e bellissima zona della Valtenesi, nell’entroterra del lago di Garda. La Valtenesi offre paesaggi mozzafiato, dolci e verdi colline ed e’ una delle migliori zone, in Italia, per sviluppare un attività di allevamento di cavalli.

La famiglia Scola e’ appassionata da sempre di allevamento, e Adelaide Scola, titolare e gestore di Valtenesi Horses, ha ereditato dai genitori la passione e le competenze con l’obiettivo di diventare un allevatore di alto livello.

Ed e’ gestendo con successo l’azienda di famiglia, che Adelaide sviluppa un’altra grande passione personale: la corsa nelle gare di endurance.

L’ endurance e’ una disciplina equestre moderna e affascinante. Uomo e cavallo sono in contatto con la natura e  c’e’ un perfetto equilibrio e armonia fra ambiente, movimento e istinto naturale dell’animale.

In fondo, il cavallo e’ nato per correre nella natura.

Adelaide si innamora così tanto di questo sport, da entrare nel circuito sportivo professionale e allevare cavalli da endurance, sia Purosangue Arabi che mezzo sangue.  E con l’incontro  sui campi gara con  Eddy Accordini, appassionato anche lui di questa disciplina, che inizia una collaborazione.

Oggi, Eddy e Adelaide sono un binomio ben conosciuto nel mondo della corsa e allevamento endurance. Prendono costantemente parte ad eventi e gare, e raggiungono sempre ottimi risultati.


Innovare l’allevamento da endurance

 

La cosa più importante, pero’, e’ che Valtenesi Horses sta  innovando il concetto di allevamento da competizione. La profonda conoscenza sia delle tecniche dello sport che delle pratiche di riproduzione guida Eddy e Adelaide nella scelta di fattrici e stalloni provenienti da linee di sangue con le migliori performance in gara.

Con l’utilizzo della tecnica del leasing dai migliori allevatori, in modo costante ed aggiornato, gli ha permesso di allevare puledri con un ricco e nuovo patrimonio genetico. Ed e’ di questi esemplari che leggeremo sicuramente il nome,  nella parte alta delle classifiche delle competizioni nel futuro.


 

Puoi leggere questa pagina anche in: Inglese